VOEGTLIN: I TERMICI NON SONO TUTTI UGUALI!


I MFC - Mass Flow Controllers - o MFM -Mass Flow Meters- sono ampiamente utilizzati per regolare o quantificare in modo rapido e preciso piccole portate di gas noto. La tecnologia su cui sono basati è la medesima, si basa sul principio della dissipazione termica generata dal gas in transito attraverso il sensore di misura.

La svizzera VOEGTLIN, costruttore di riferimento in Europa per questa tipologia di strumenti, ci spiega però che i termici non sono tutti uguali. Infatti sono notevoli le differenze tra un sensore a capillare, dove i termoelementi sono dei filamenti avvolti esternamente ad un microscopico bypass nel misuratore, ed un sensore dove i termoelementi sono integrati in un microprocessore termosensibile, tecnica nota con l'acronimo MEMS -Micro Electro Mechanical System.

Voegtlin ha scelto di utilizzare la moderna tecnologia MEMS per i suoi prodotti ed ha scritto un breve articolo per chiarire le differenze tra le tecnologie oggi disponibili sul mercato mettendo in risalto le peculiarità di MFC e MFM.

Vai all'articolo completo                                                                                                                              

Consulta la scheda tecnica