misuratori di portata coriolis funzionamento
STRUMENTI

MISURATORI DI PORTATA

CORIOLIS

I misuratori di portata massica a effetto Coriolis hanno la peculiarità di consentire la misura della portata di qualsiasi fluido, sia liquido che gas, direttamente in massa. Non si tratta di compensare le variazioni di pressione e temperatura né tantomeno di conoscere il fluido in transito: la tecnica basata sul controllo delle forze di Coriolis, applicate a una tubazione posta in vibrazione, consente di misurare direttamente la quantità in peso del fluido in transito.

Il vantaggio di questa tecnica di misura, oltre che consentire la misura ponderale del flusso, è anche quello di garantire precisioni eccezionali. Il Coriolis è la scelta migliore possibile quando la misura da effettuare deve essere molto accurata, come nel caso del trasferimento di fluidi commerciali, anche per scopi fiscali.

STRUMENTI

A DOPPIO TUBO

RHEONIK RHM-P

misuratori di portata coriolis RHEONIK RHM-PSTATI

FUNZIONE

Misure di liquidi o gas


TAGLIE DISPONIBILI

¼” … 12” (DN100 … DN300)


PORTATE MISURABILI

Da 0,0015 Kg/min a 30.000 Kg/min


TEMPERATURE E PRESSIONI

-196 °C +350 °C / oltre 1000 bar


PRECISIONI

±0,1 … 0,2% v.l. in funzione dei modelli


 

APPLICAZIONI TIPICHE

  • Centri di ricerca, laboratori, bordo macchine, stazioni idrogeno, chimico, farmaceutico, oil & gas, raffineria, petrolchimico, trasferimenti prodotti anche per applicazioni fiscali MID.
    .
  • Ampia scelta di materiali disponibili, quali SS316, SS904, HC22, Tantalio, Duplex, Super Duplex, Monel, Inconel.
    .
  • Versioni speciali per alte temperature ed altissime pressioni.

> SCHEDA TECNICA

A SINGOLO TUBO

RHEONIK RHM-S

misuratori di portata coriolis RHEONIK RHM-S

FUNZIONE

Misure di liquidi o gas


TAGLIE DISPONIBILI

¼” … 4” (DN15 … DN100) PORTATE MISURABILI


PORTATE MISURABILI

Da 0,0015 Kg/min fino a 750 Kg/min


TEMPERATURE E PRESSIONI

-196 °C +350 °C / oltre 1000 bar


PRECISIONI

±0,1 … 0,2% v.l. in funzione dei modelli

 


 

APPLICAZIONI TIPICHE

  • Industria alimentare in applicazioni con esigenza di garanzia cicli CIP, impianti farmaceutici applicazioni sanitarie, fluidi critici che necessitano di evitare zone morte all’interno dello strumento.
    .
  • La soluzione del monotubo è ottimale anche per fluidi con tendenza a incrostare fino a ostruire il passaggio.

> SCHEDA TECNICA